Le unità di misura del web

16 Aprile 2013

Le dimensioni nel mondo del web sono molto diverse dal mondo reale

Esse dipendono dalla risoluzione del monitor. pixelI monitor per visualizzare un immagine dispone una serie di punti di diverso colore che il nostro occhio percepisce come immagine ma se andassimo a ingrandire a dismisura un'immagine noteremmo come sia composta da una serie di quadrati riempiti del medesimo colore. Questi quadratini sono chiamati pixel. Anche quando stampo un'immagine digitale i pixel rimangono tali ma data la loro ridotta dimensione sono impercettibili all'occhio umano.

Quando apro un'immagine sul pc devo sempre tenere presente di un rapporto che c'è tra l'unita di misura lineare e il numero di pixel: questo fattore è la risoluzione di un'immagine e si esprime solitamente in DPI (dots per inch) che in italiano si traduce in punti per pollice. Come dicevamo prima, dato che non tutti i monitor hanno la stessa risoluzione anche le immagini risulteranno con dimensioni diverse in base al supporto.

Come fare allora per scegliere una dimensione immagine sul web? Bisogna considerare le dimensioni monitor più utilizzate. Nell'ambito desktop le dimensioni dei monitor attualmente in commercio partono da una larghezza di 1280 pixel ma dato che una buona fetta di mercato utilizza ancora vecchi monitor con una larghezza di 1024 pixel è buona norma utilizzare immagini che non sforino da questa dimensione. In aggiunta nel mondo mobile molti dispositivi come tablet con schermi a bassa risoluzione hanno una larghezza di 768 pixel.

La mia scelta fino a poco tempo fà era di utilizzare una dimensione pari a 750 pixel di larghezza ma data la richiesta sempre maggiore di immagini ad alta risoluzione si può decidere di usare una larghezza di 1000 pixel che contiene le dimensioni dell'immagine e con i giusti strumenti viene ridimensionata nel caso di monitor inferiori ai 1000 pixel.

Come avrete notato non ho specificato nessuna dimensione in altezza per il grandissimo numero di monitor dalle più disparate dimensioni, specie nel campo dei computer portatili, ma il problema non si pone per la struttura verticale della quasi totalità dei siti web.

Nel campo del testo web invece le dimensioni si possono esprimere sempre in pixel oppure si può scegliere di impostare una dimensione font in EM. Questa unità di misura ereditata dall'ambito tipografico ci permette di scegliere più facilmente la grandezza del font infatti impostando il testo ad 1em è come se settassi il carattere a 16 punti.

Continua a vedere il blog

Torna all'elenco